La Scuola della Terra

La Scuola della Terra è, al giorno d’oggi, la Scuola del Buddhismo Esseno.

Il grande Maestro esseno il Buddha è stato uno dei più grandi esponenti di questa Scuola, poiché ha fondato tutta la sua vita ed il suo insegnamento sui misteri della stabilità del corpo fisico e della padronanza dei propri impulsi, percezioni o sensazioni; permettendo così ad uno stato di coscienza superiore di posarsi su di lui come un fiore di loto si posa sul fiume.

Il Maestro aveva compreso che solo grazie a delle radici forti e un’interiorità imperturbabile avrebbe potuto raggiungere l’illuminazione. Per questo, Egli tradusse le sue iniziazioni e l’illuminazione da lui vissuta attraverso l’insegnamento dell’Ottuplice Nobile sentiero e le 4 nobili verità. Al giorno d’oggi, questo sapere ancestrale è rinato attraverso la Tradizione Essena, custode delle leggi e principi della Vita. In particolar modo, “l’Ottuplice nobile sentiero del Buddha” vive e si espande attraverso gli “8 comandamenti dell’Arcangelo Uriele, o Padre della Terra”.

L’Arcangelo Uriele è il Padre fondatore della Scuola della Terra e dei principi, o leggi, su cui essa si fonda.

Il Qigong Esseno della Scuola della Terra è l’incarnazione fisica degli “8 Comandamenti del Padre della Terra” e, di riflesso, dell’Ottuplice nobile sentiero del Buddha.

Le porte di questa scuola sono state aperte anche in Italia e sono accessibili a tutti.

Per chi desidera entrare in questa scuola, esistono due videolezioni sul Buddhismo Esseno (parte 1 e parte 2) in cui vengono donante non solo chiavi preziose per avvicinarsi a questo grande Elemento, ma vengono anche mostrati gli 8 comandamenti della scuola della Terra sia in forma pratica che teorica.

Donazione: 15 euro/registrazione. Il costo totale di entrambe le registrazioni è 30 euro.

All’interno di questa Scuola, è apparso il Vangelo Esseno del Padre della Terra, o dell’ Arcangelo Uriele, intitolato “IL NOBILE SENTIERO DEL BUDDHISMO ESSENO”.

Condividiamo con voi un estratto di uno dei suoi Salmi, per consentirvi di assaporare questa grande cultura e Saggezza eterna. “Il corpo deve essere padroneggiato e messo nel quadro della Tradizione, altrimenti il turbamento, lo squilibrio, l’insoddisfazione prenderanno sempre il sopravvento. Concentrati su questa verità: tu sei una pietra preziosa unica al mondo. Questa pietra è la tua anima ma essa è ancora nascosta nella terra. Per trovarla devi rimuovere ciò che non è eterno”.